49esima edizione del Giffoni Film Festival: tutti i film e i corti vincitori

I giurati del Giffoni Film Festival hanno votato e scelto i vincitori tra le oltre 100 opere in concorso.

I lungometraggi che si sono aggiudicati il premio nelle varie categorie:

  • Rocca Changes The World di Katja Benrath (Germania) – categoria Elements +6
  • Teacher di Siddharth Malhotra (India) – categoria Elements +10
  • Blinded By the Light di Gurinder Chadha (Regno Unito) – categoria Generator +13
  • Giant Little Ones di Keith Behrman (Canada) – categoria Generator +16
  • The Place Of No Words di Mark Webber (USA) – categoria Generator +18
  • In The Name Of Your Daughter di Giselle Portenier (Canada/Regno Unito/Tanzania) – categoria Gex Doc

I cortometraggi vincitori del Gryphon Award, invece, sono legati insieme dal filo comune della lotta ai pregiudizi e dal confronto tra culture diverse.

  • The Most Magnificent Thing di Arna Selznick (Canada) – categoria Elements +3
  • Zibilla di Isabelle Favez (Svizzera) – categoria Elements +6
  • The School Trip di Salvatore Allocca (Italia) – categoria Elements +10
  • Song Sparrow di Farzaneh Omidvarnia (Danimarca) – categoria Generator +18
  • Skin di Guy Nattiv (USA) – categoria Parental Experience International
  • Brother di Beppe Tufarulo (Italia) – categoria Parental Experience Italia

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori