Accadde Oggi, i fatti del 1 maggio

Oggi 1 maggio 2020 è il 122esimo giorno dell’anno. Il sole sorge alle 06:01 e tramonta alle 20:00. La luna è in fase crescente e il segno lunare di oggi è Leone.

Anche oggi abbiamo scelto tre fatti importanti successi nella storia proprio oggi 1 maggio.

1776 – Adam Weishaupt fonda gli Illuminati a Ingolstadt, Germania

Gli Illuminati (conosciuti anche come gli Illuminati di Baviera o più precisamente l’Ordine degli Illuminati) sono stati una società segreta nata in Baviera nel XVIII secolo. Venne istituita a Ingolstadt (Germania) il 1º maggio del 1776 da Johann Adam Weishaupt (1748–1830) come alternativa alla massoneria, assumendone una struttura analoga. Sebbene sia in dubbio l’attuale esistenza di tale società, essa è spesso menzionata nell’ambito delle teorie del complotto per indicare presunti gruppi di potere e di pressione che eserciterebbero segretamente o, secondo altre versioni, aspirerebbero al dominio del mondo mediante l’instaurazione di un nuovo ordine mondiale.

1786 – Prima dell’opera Le nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart, a Vienna

Le nozze di Figaro (K 492) è un’opera lirica di Wolfgang Amadeus Mozart. È la prima delle tre opere italiane scritte dal compositore salisburghese su libretto di Lorenzo Da Ponte. Musicato da Mozart all’età di ventinove anni, il testo dapontiano fu tratto dalla commedia Le Mariage de Figaro di Beaumarchais (autore della trilogia di Figaro: Il barbiere di Siviglia, Il matrimonio di Figaro e La madre colpevole).

1840 – Il francobollo Penny Black viene messo in vendita nel Regno Unito

Penny Black è il primo francobollo emesso al mondo. Ideato da Rowland Hill per conto del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda fu venduto al pubblico a partire dal 1º maggio 1840 nonostante la data ufficiale di emissione fosse fissata al 6 maggio. Illustrato con l’effigie della regina Vittoria, andò fuori corso nel 1855.

Oggi nasceva – Ricky Tognazzi

Ricky Tognazzi, all’anagrafe Riccardo Tognazzi (Milano, 1º maggio 1955), è un attore, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano. Nel 1987 debutta come regista con Fernanda, episodio della serie televisiva Piazza Navona progettata da Ettore Scola, per poi confermarsi tra gli autori cinematografici italiani della sua generazione con Piccoli equivoci (1989), Ultrà (1990), La scorta (1993), Vite strozzate (1996), Canone inverso (2000), Il padre e lo straniero (2010), Tutta colpa della musica (2011) e, assieme a Simona Izzo, Io no (2003). Successivamente torna a girare per il piccolo schermo le fiction I giudici – Excellent Cadavers (1998), Il papa buono (2003), L’isola dei segreti – Korè (2009), Mia madre (2010), Il caso Enzo Tortora – Dove eravamo rimasti? (2012), Pietro Mennea – La freccia del Sud (2015), Boris Giuliano – Un poliziotto a Palermo (2016) e La vita promessa (2018). Tra le sue interpretazioni ricordiamo invece: La famiglia (1986) dello stesso Scola; Una storia semplice (1991) di Emidio Greco; Maniaci sentimentali (1994) e Tutte le donne della mia vita (2007) di Simona Izzo; Il cielo in una stanza (1999), In questo mondo di ladri (2004) di Carlo Vanzina; I giorni dell’amore e dell’odio (2001) di Claver Salizzato. Nel 1997 è la voce narrante nel brano “Ieri”, prima traccia del CD Ulisse della Premiata Forneria Marconi.

I santi celebrati oggi

– San Giuseppe
Lavoratore

– Sant’ Agostino Schoeffler
Sacerdote e martire
– Beato Aldebrando
Vescovo di Fossombrone
– Sant’ Amatore di Auxerre
Vescovo
– Sant’ Andeolo
Martire
– Sant’ Arigio
Vescovo
– San Brioco
Vescovo e abate
– Beato Clemente (Klymentij) Septyckyj
Sacerdote e martire
– San Geremia
Profeta

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori