Accadde Oggi, i fatti del 14 settembre

Oggi 14 settembre 2020 è il 258esimo giorno dell’anno. Il sole sorge alle 06:43 e tramonta alle 19:13. La luna è in fase calante e il segno lunare di oggi è Leone.

Anche oggi abbiamo scelto tre fatti importanti successi nella storia proprio oggi 14 settembre.

1321 – A Parigi viene fondata la Ménéstrandise, corporazione di musicisti, giullari e menestrelli, esistita fino al 1776

Con il termine Ménéstrandise (in francese, “menestrelleria”) si intende una corporazione francese di musicisti, giullari e menestrelli, fondata a Parigi il 14 settembre 1321, confermata da statuti nel 1407 e 1659 ed esistita fino al 1776. La Ménéstrandise, o corporazione dei menestrelli, venne creata nel 1321 allo scopo di contrastare i musicisti vagabondi, la cui attività era considerata degradante. L’organizzazione raggiunse il suo apogeo nel XVI secolo.

1814 – Francis Scott Key scrive The Star-Spangled Banner

The Star-Spangled Banner (dall’inglese: La bandiera adorna di stelle) è l’inno nazionale degli Stati Uniti d’America. Le parole dell’inno, dedicato alla bandiera a stelle e strisce degli Stati Uniti, sono quelle della poesia The Defence of Fort McHenry scritto nel 1814 da Francis Scott Key, un avvocato trentacinquenne e poeta dilettante. Il testo diventò poi un canto patriottico sulla musica di To Anacreon in Heaven, una popolare canzone del compositore inglese John Stafford Smith (che fu inizialmente usata anche per l’inno nazionale del Lussemburgo, Ons Heemecht). Venne adottato come inno nazionale dal Congresso degli Stati Uniti il 3 marzo 1931, anche se già da tempo ne era stato riconosciuto l’uso ufficiale da parte sia della Marina degli Stati Uniti (nel 1889), sia della Casa Bianca (1912).

1882 – Inondazione della città di Verona

L’inondazione di Verona del 1882 fu una inondazione del fiume Adige che colpì la città nel settembre del 1882. Fu una delle più devastanti piene del fiume e causò numerosi danni e vittime. A seguito di ciò Verona iniziò, pochi anni più tardi, la costruzione di alti muraglioni come argine.

Oggi nasceva – Amy Winehouse

Amy Jade Winehouse (Londra, 14 settembre 1983 – Londra, 23 luglio 2011) è stata una cantautrice e produttrice discografica britannica. Ha esordito nel mondo della musica pubblicando, nel 2003, per l’etichetta discografica Island, l’album Frank, che riscuote un buon successo di pubblico e critica. Il vero successo arriva nel 2007 con l’uscita del secondo album Back to Black che, trainato da singoli come Rehab, Love Is a Losing Game e l’omonima traccia Back to Black, ha scalato le classifiche mondiali ottenendo un successo che l’ha portata alla vittoria di cinque Grammy Awards.

I santi venerati oggi

– Santa Gregoria
Vergine e martire

– Sant’ Alberto di Gerusalemme
Vescovo e martire

– Beato Claudio Laplace
Martire

– San Gabriele Taurino Dufresse
Martire

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori