Accadde Oggi, i fatti del 15 febbraio

Oggi 15 febbraio 2020 è il 46esimo giorno dell’anno. Il sole sorge alle 06:58 e tramonta alle 17:37. La luna è in fase ultimo quarto e il segno lunare di oggi è Scorpione.

Anche oggi abbiamo scelto tre fatti importanti successi nella storia proprio oggi 15 febbraio.

1986 – Eros Ramazzotti vince Sanremo con “Adesso tu”

Adesso tu/Un nuovo amore è un singolo del cantante italiano Eros Ramazzotti, pubblicato nel 1986. Fu il singolo di lancio del secondo album dell’artista, Nuovi eroi. Adesso tu è una canzone scritta da Ramazzotti, Piero Cassano ed Adelio Cogliati, interpretata dal cantante romano al Festival di Sanremo 1986, dove conquistò la vittoria. Successivamente verrà inserita nei greatest hits Eros del 1997, in una nuova versione, ed E² del 2007, con gli arrangiamenti del maestro Gian Piero Reverberi e della London Session Orchestra.

2005 – Nasce YouTube

Con lo slogan «Brodcast yourself», “trasmetti te stesso”, fa il suo esordio sul web YouTube, uno dei primi siti di video sharing che in pochi anni arriva a meritarsi la fama di TV del terzo millennio.

2013 – Un meteorite esplode sulla regione degli Urali (Russia) causando oltre 1000 feriti

La meteora di Čeljabinsk è un evento che si è verificato nella mattina del 15 febbraio 2013, nella regione a sud degli Urali, in Russia, alle ore 9:13 locali, UTC+6 (3:13 UTC), quando un meteoroide di circa 15 metri di diametro e una massa di 10.000 tonnellate ha colpito l’atmosfera alla velocità di 54.000 km/h, circa 44 volte la velocità del suono, e si è frantumato sopra la città di Čeljabinsk. Una parte dei frammenti ha colpito il lago Čebarkul’, dal quale il 16 ottobre del 2013 è stato ripescato un grosso pezzo di circa 570 kg di peso.

Oggi nasceva – Totò

Totò, pseudonimo di Antonio Griffo Focas Flavio Angelo Ducas Comneno Porfirogenito Gagliardi de Curtis di Bisanzio (brevemente Antonio de Curtis; Napoli, 15 febbraio 1898 – Roma, 15 aprile 1967), è stato un attore e comico italiano. Attore simbolo dello spettacolo comico in Italia, soprannominato «il principe della risata», è considerato, anche in virtù di alcuni ruoli drammatici, uno dei maggiori interpreti nella storia del teatro e del cinema italiani. Si distinse anche al di fuori della recitazione, lasciando contributi come drammaturgo, poeta, paroliere, compositore e cantante.

I santi venerati oggi 

– Santi Faustino e Giovita
Martiri

– Beato Angelo (Scarpetti) da Sansepolcro
Religioso
– San Claudio de la Colombière
Religioso

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori