Accadde Oggi, i fatti del 17 maggio

Oggi 17 maggio 2020 è il 138esimo giorno dell’anno. Il sole sorge alle 05:43 e tramonta alle 20:16. La luna è in fase calante e il segno lunare di oggi è Pesci.

Anche oggi abbiamo scelto tre fatti importanti successi nella storia proprio oggi 17 maggio.

1865 – Fondazione dell’Unione internazionale delle telecomunicazioni

L’Unione internazionale delle telecomunicazioni, in acronimo ITU (dall’inglese International Telecommunication Union) è un’organizzazione internazionale che si occupa di definire gli standard nelle telecomunicazioni e nell’uso delle onde radio. Fondata il 17 maggio 1865 a Parigi da 20 membri con il nome di International Telegraph Union, cambia con il nome attuale nel 1932; dal 1947 è una delle agenzie specializzate delle Nazioni Unite e l’attuale sede è a Ginevra. Il 17 maggio viene festeggiata la giornata mondiale delle telecomunicazioni e della società dell’informazione.

1890 – Prima esecuzione al Teatro Costanzi di Roma di Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni; l’opera inaugura il Verismo musicale italiano

Cavalleria Rusticana è un’opera in un unico atto di Pietro Mascagni, su libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci, tratto dalla novella omonima di Giovanni Verga. Cavalleria rusticana fu la prima opera composta da Mascagni ed è certamente la più nota fra le sedici composte dal compositore livornese (oltre a Cavalleria rusticana, solo Iris e L’amico Fritz sono rimaste nel repertorio stabile dei principali enti lirici). Il suo successo fu enorme già dalla prima volta in cui venne rappresentata al Teatro Costanzi di Roma, il 17 maggio 1890, e tale è rimasto fino a oggi.

1990 – L’Organizzazione Mondiale della Sanità rimuove l’omosessualità dall’elenco delle malattie mentali

Il 17 maggio 1990 l’Oms cancellò l’omosessualità dall’elenco delle malattie mentali, definendola per la prima volta “una variante naturale del comportamento umano”. Oggi quella data viene ricordata celebrando la “giornata mondiale contro l’omofobia” denominata: Idaho (International Day Against Homophobia).

Oggi nasceva – Elettra Lamborghini

Elettra Miura Lamborghini (Bologna, 17 maggio 1994) è un personaggio televisivo e cantante italiana. Figlia di Luisa Peterlongo e Tonino Lamborghini, nonché nipote dell’imprenditore Ferruccio Lamborghini – fondatore dell’omonima azienda – Elettra ha cominciato la propria carriera esibendosi nelle discoteche della Lombardia, approdando quindi nel 2015 come ospite allo show televisivo Chiambretti Night. Un anno dopo, nel 2016, ha partecipato al programma Super Shore, trasmesso in Spagna e America Latina e sempre nello stesso anno è stata tra i protagonisti del docu-reality di MTV #Riccanza, posando per le pagine di Playboy Italia.

I santi venerati oggi

– San Pasquale Baylon
Religioso francescano

– Sant’ Adrione
Martire
– Beata Antonia Mesina
Martire della purezza
– Santi Eraclio e Paolo
Martiri
– Beato Giovanni (Ivan) Ziatyk
Sacerdote e martire
– San Pietro Liu Wenyuan
Martire
– Santa Restituta
Madre di S. Eusebio di Vercelli
– San Vittore
Martire

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori