Accadde Oggi, i fatti del 29 dicembre

Oggi 29 dicembre 2019 è il 363esimo giorno dell’anno. Il sole sorge alle 07:27 e tramonta alle 16:43. La luna è in fase crescente e il segno lunare di oggi è Acquario.

Anche oggi abbiamo scelto tre fatti importanti successi nella storia proprio oggi 29 dicembre.

1978 – La Costituzione spagnola entra in vigore 

Dopo la firma del Re, la Costituzione spagnola viene pubblicata nel bollettino ufficiale ed entra formalmente in vigore. Inizia una nuova storia per la Spagna, che diventa una monarchia parlamentare.

1990 – Lucio Dalla è primo in classifica con “Attenti al lupo”

Scritta da Ron nel 1990 e cantata da Lucio Dalla, “Attenti al lupo” è uno dei brani più celebri della canzone italiana. Quante volte l’abbiamo cantata trasportati dal suo ritmo incalzante, dalle assonanze, da quelle immagini senza tempo. Una canzone, ma anche una filastrocca che ci riporta negli scenari da fiaba di quando eravamo bambini. Ma dietro l’apparente leggerezza di questa canzone, si cela un significato profondo, che ha a che fare con la crescita, la morte e l’angoscia della separazione.

2007 – Ci lascia la cantante Chiaretta Gelli

Chiaretta Gelli, nome d’arte di Yvette Da Todi (Smirne, 24 ottobre 1925 – Roma, 29 dicembre 2007), è stata una cantante e attrice italiana. La Gelli nasce nella città di Smirne in Turchia, da genitori italiani, e sin da bambina manifesta una predilezione per il canto e la recitazione. Viene introdotta a Bari nel 1938 nel mondo della musica leggera dal compositore M°. Vito Vittorio Crocitto che la fa debuttare giovanissima quale interprete di alcune sue canzoni. Successivamente con la famiglia si trasferisce a Roma, dove prende lezioni di canto e ballo. Tenta senza successo di entrare all’Accademia di Santa Cecilia, ma entra comunque in contatto con alcuni impresari dello spettacolo nella capitale. Sarà la casa di produzione Lux Film a segnalarla a Raffaello Matarazzo che la include nel cast del film Giorno di nozze. Il film esce nelle sale nel 1942 con un notevole successo di pubblico, che apprezza la recitazione spiritosa, l’aspetto gioviale e la voce gradevole della Gelli. Qualcuno la considera la nuova Deanna Durbin italiana, e per lei le offerte di lavoro saranno sempre più numerose. L’anno successivo recita in quello che è considerato il suo film migliore, Il birichino di papà sempre diretta da Matarazzo, insieme ad Armando Falconi, Anna Vivaldi poi Anna Proclemer e Roberto Villa. Seguiranno altri tre film, sino al 1947.

Oggi nasceva – Cristiano De André

Cristiano De André (Genova, 29 dicembre 1962) è un cantautore e polistrumentista italiano. Figlio del celebre cantautore Fabrizio De André (1940-1999) e di Enrica “Puny” Rignon (1933-2004), viene chiamato Cristiano in quanto è il secondo nome del padre, e cresce in mezzo alla musica e ai principali nomi del cantautorato italiano degli anni sessanta e settanta. Dopo aver frequentato le elementari alla scuola Diaz di Genova, successivamente famosa per altri fatti, e poi presso un istituto religioso privato, durante l’adolescenza Cristiano studia chitarra e violino al Conservatorio Niccolò Paganini di Genova e inizia a collaborare alla stesura delle musiche per spettacoli teatrali. Nei primi anni ottanta fonda i Tempi Duri con alcuni musicisti di Verona: Carlo Facchini, Carlo Pimazzoni detto Loby e Marco Bisotto. Il gruppo, di cui esce in quel periodo un unico album, Chiamali Tempi Duri, sono supporter di Fabrizio De André sino al loro temporaneo scioglimento nel 1985.

I santi celebrati oggi

– Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe

– San Tommaso Becket
Vescovo e martire

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori