Accadde Oggi, i fatti del 5 agosto

Oggi 5 agosto 2020 è il 218esimo giorno dell’anno. Il sole sorge alle 06:03 e tramonta alle 20:14. La luna è in fase calante e il segno lunare di oggi è Pesci.

Anche oggi abbiamo scelto tre fatti importanti successi nella storia proprio oggi 5 agosto.

1884 – La prima pietra della Statua della Libertà viene posata su Bedloe’s Island, a New York

Il 5 agosto 1884 è stata posata a New York su Bedloe’s Island, l’odierna Liberty Island, la prima pietra della Statua della Libertà, poi inaugurata il 28 ottobre 1886, con un ritardo di 10 anni rispetto alla ricorrenza per la quale era stata progettata. L’opera è stata dichiarata Patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 1984.

1914 – A Cleveland (Ohio), viene installato il primo semaforo elettrico

La paternità dell’invenzione spetta a James Hoge. Sei anni più tardi a Detroit entrerà in funzione il semaforo automatico di William Potts, mentre nel 1923 l’afroamericano Garrett Morgan brevetterà il terzo segnale luminoso di colore giallo. Anche nei prototipi più antichi e rudimentali sono presenti i due colori verde e rosso, probabilmente ispirati ai segnali utilizzati per il traffico marittimo.

1974 – Nasce TMC (antenata di La7)

In principio era solo la RAI e il monopolio televisivo statale. Prima che il mercato delle frequenze venisse liberalizzato, l’alternativa era rappresentata dalle emittenti locali “libere” (dalla copertura molto limitata) oppure dalle televisioni estere in lingua italiana, il cui segnale era abbastanza potente da essere captato in Italia. Tra queste ultime, Telemontecarlo (TMC) ebbe il maggior seguito e successo. L’emittente trasmetteva dal vicino Principato di Monaco e nel 1990 ottenne la concessione di andare in onda su tutto il territorio nazionale. Si propose come canale generalista con contenuti per famiglie, ma subì la concorrenza della potente corazzata Mediaset ritagliandosi comunque la sua dignità di settimo canale nazionale. TMC cessò di esistere il 24 giugno 2001, quando passò sotto la proprietà di Telecom Italia che la trasformò nell’odierna La7, quest’ultima acquisita dal gruppo Cairo Communication, nel marzo del 2013.

Oggi nasceva – Neil Armstrong

Neil Armstrong (Wapakoneta, 5 agosto 1930 – Cincinnati, 25 agosto 2012) è stato un astronauta e aviatore statunitense, primo uomo a posare piede sulla Luna alle 02:56:15 UTC del 21 luglio (22:56:15 EDT del 20 luglio) 1969. Prima di diventare un astronauta, Armstrong fu ufficiale della United States Navy e partecipò alla Guerra di Corea. Dopo la guerra, conseguì una laurea di primo livello presso la Purdue University e servì come pilota collaudatore presso il National Advisory Committee for Aeronautics, dove effettuò più di 900 voli. Successivamente completò gli studi alla University of Southern California. Partecipante ai programmi Man In Space Soonest della U.S. Air Force, con il quale gli statunitensi si proponevano di vincere la corsa allo spazio nei confronti dei sovietici, e del Boeing X-20 Dyna-Soar, per lo sviluppo di uno spazioplano, Armstrong entrò a far parte del NASA Astronaut Corps nel 1962. Il suo primo volo spaziale fu in qualità di comandante della missione Gemini 8: uno dei primi civili a divenire astronauta. Durante questa missione, Armstrong e il pilota David Scott effettuarono il primo aggancio fra due navi spaziali in orbita.

I santi venerati oggi

– Santa Maria della Neve

– Sant’ Emidio
Vescovo e martire

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori