Accadde Oggi, i fatti del 5 aprile

Oggi 5 aprile 2020 è il 96esimo giorno dell’anno. Il sole sorge alle 06:39 e tramonta alle 19:32. La luna è in fase crescente e il segno lunare di oggi è Vergine.

Anche oggi abbiamo scelto tre fatti importanti successi nella storia proprio oggi 5 aprile.

1803 – Vienna: prima esecuzione della Sinfonia n. 2 in re maggiore op. 36 di Ludwig van Beethoven, composta fra il 1800 e il 1802

La Sinfonia n. 2 in re maggiore Op. 36 di Ludwig van Beethoven, composta fra il 1800 e 1802, fu eseguita il 5 aprile 1803 al Theater an der Wien di Vienna diretta dal compositore. Il manoscritto originale è andato perduto. La sinfonia venne dedicata al principe Karl Lichnowsky. Beethoven passò diversi mesi a Heiligenstadt (oggi uno dei quartieri settentrionali del distretto di Döbling di Vienna, ma all’epoca era una località di campagna, nella quale recarsi d’estate in villeggiatura), tra la primavera e l’autunno 1802, nei quali portò a termine la sinfonia.

1923 – Italia: esce il primo numero del giornale Il Popolo, allineato sulle idee di Don Luigi Sturzo. A causa delle posizioni antifasciste, ne viene interrotta la pubblicazione il 19 novembre 1925. Riprenderanno nel 1943

Nato come organo di stampa del Partito Popolare Italiano di Don Luigi Sturzo, la linea del quotidiano fu improntata a mettere gli elettori cattolici in guardia dal fascismo e a mostrarne l’impronta eversiva. L’antifascismo del quotidiano si acuì in seguito al delitto Matteotti (10 giugno 1924). Preso di mira dal regime, nel 1925 il Popolo fu costretto a sollevare il direttore Giuseppe Donati dal suo incarico. A seguito del licenziamento, Donati, che temeva per la sua vita, si rifugiò a Parigi assieme ad altri antifascisti. Le pubblicazioni ripresero il 4 luglio sotto la guida del caporedattore Giuseppe Margotti, ma il quotidiano continuò ad essere oggetto di nuovi e ripetuti sequestri. Il 19 novembre 1925 fu costretto a sospendere le pubblicazioni fino a tutta la durata del regime fascista. La testata fu ripresa il 1º ottobre 1943: nella Roma occupata dai nazisti furono pubblicati 14 numeri in clandestinità.

1974 – Viene pubblicato il primo romanzo di Stephen King, Carrie

Carrie è il primo romanzo di Stephen King ad essere stato pubblicato, nel 1974. L’autore ha sempre sostenuto che fu la moglie Tabitha ad incoraggiarlo a farlo visionare ad una casa editrice, in quanto lui non riponeva in questa storia particolare fiducia di successo. Nel corso degli anni, è stato uno dei libri più censurati nelle scuole statunitensi. Dal romanzo furono tratti quattro film: Carrie – Lo sguardo di Satana (1976), Carrie 2 – La furia (1999), Carrie (2002) e Lo sguardo di Satana – Carrie (2013).

Oggi nasceva – Gregory Peck

Gregory Peck, nome completo Eldred Gregory Peck (San Diego, 5 aprile 1916 – Los Angeles, 12 giugno 2003), è stato un attore statunitense. Vincitore del Premio Oscar per la sua interpretazione dell’avvocato Atticus Finch nel film Il buio oltre la siepe (1962), nel corso della sua carriera ha spesso incarnato personaggi idealisti e di elevata statura morale. Il 20 gennaio 1969 il Presidente Lyndon B. Johnson lo ha onorato con la Medaglia presidenziale della libertà per il suo impegno umanitario. L’American Film Institute ha inserito Peck al dodicesimo posto tra le più grandi star della storia del cinema.

I santi celebrati oggi

– San Vincenzo Ferreri
Sacerdote

– Santa Caterina Thomas

– Santa Ferbuta
Martire
– San Geraldo
Abate di Saint-Sauve
– Beata Giuliana di Cornillon o di Liegi

– Sant’ Irene di Salonicco
Martire
– Santa Maria Crescentia Hoss

– Santi Martiri di Aquae Regiae (di Regiis)

– Santi Martiri di Persia

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori