Accadde Oggi, i fatti del 6 agosto

Oggi 6 agosto 2020 è il 219esimo giorno dell’anno. Il sole sorge alle 06:04 e tramonta alle 20:13. La luna è in fase calante e il segno lunare di oggi è Pesci.

Anche oggi abbiamo scelto tre fatti importanti successi nella storia proprio oggi 6 agosto.

1791 – A Berlino viene aperta al traffico la Porta di Brandeburgo

Aperta al traffico il 6 agosto del 1791, la porta venne costruita a partire dal 1788 da Carl Gotthard Langhans, che prese spunto dalla ricostruzione dei Propilei di Atene, pubblicata nel 1758 da Leroy nelle sue “Ruines des plus beaux Monuments de la Grèce”. La sua costruzione era stata commissionata dal re Federico Guglielmo II di Prussia in segno di pace. Lo stile utilizzato da Langhans è un dorico-romano riveduto: al piede delle colonne sono infatti presenti delle basi e alla fine del fregio, da un lato e dall’altro del prospetto, compaiono mezze metope, in contrasto con lo stile dorico autentico, che prevedeva colonne senza basi e parti terminali del fregio risolte con semplici triglifi. Essa costituisce il punto finale occidentale del viale Unter den Linden presso la Pariser Platz. La porta è alta 26 metri e larga 65. Le colonne doriche in pietra, che a terra hanno un diametro di 1,75 metri, creano 5 varchi di passaggio.

1919 – Esordio dell’eroe Zorro

Zorro (Volpe in lingua spagnola) è un celebre personaggio immaginario, eroico giustiziere mascherato e abile spadaccino, che appare in opere ambientate nel Pueblo di Los Angeles durante l’epoca della California spagnola (1769–1821). Zorro fece la sua prima comparsa nel romanzo breve La maledizione di Capistrano (The Curse of Capistrano) di Johnston McCulley, scrittore di riviste pulp, pubblicato a puntate nella rivista All-Story Weekly dal 6 agosto del 1919 e ripubblicato come Il segno di Zorro (The Mark of Zorro) in seguito al successo dell’omonimo film del 1920. È il primo eroe mascherato ad apparire sia in un romanzo di avventura, sia nel mondo del cinema, nonché fonte d’ispirazione per vari supereroi (tra i quali il celebre Batman di Bob Kane e Bill Finger).

1945 – L’atomica su Hiroshima

I bombardamenti atomici di Hiroshima e Nagasaki furono due attacchi nucleari operati sul finire della seconda guerra mondiale dagli Stati Uniti in Giappone, che segnarono l’epilogo del conflitto. Il mattino del 6 agosto 1945 alle ore 8:15 l’aeronautica militare statunitense sganciò la bomba atomica “Little Boy” sulla città giapponese di Hiroshima, seguita tre giorni dopo dal lancio dell’ordigno “Fat Man” su Nagasaki. Il numero di vittime dirette è stimato da 100.000 a 200.000, quasi esclusivamente civili. Per la gravità dei danni diretti e indiretti causati dagli ordigni e per le implicazioni etiche comportate dall’utilizzo di un’arma di distruzione di massa, si è trattato del primo e unico utilizzo in guerra di tali armi.

Oggi nasceva – Andy Warhol

Andy Warhol, pseudonimo di Andrew Warhola Jr. (Pittsburgh, 6 agosto 1928 – New York, 22 febbraio 1987), è stato un pittore, grafico, illustratore, scultore, sceneggiatore, produttore cinematografico, produttore televisivo, regista, direttore della fotografia e attore statunitense, figura predominante del movimento della Pop art e uno dei più influenti artisti del XX secolo.

I santi ricordati oggi

– Beato Carlo Lopez Vidal
Laico coniugato, martire
– Beato Gezzelino
Eremita
– Santi Giusto e Pastore
Martiri
– Beata Maria Francesca a Iesu (Anna Maria Rubatto)
Fondatrice
– Sant’ Ormisda
Papa
– Beato Ottaviano di Savona
Vescovo

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori