Oggi 6 novembre 2019 è il 310ecimo giorno dell’anno. Il sole sorge alle 06:39 e tramonta alle 16:54. La luna è in fase gibbiosa crescente e il segno lunare di oggi è Pesci.

Anche oggi abbiamo scelto tre fatti importanti successi nella storia proprio oggi 6 novembre.

1881 – Nasce l’Accademia Navale di Livorno

La città di Livorno vanta l’Accademia Navale, un ente universitario militare che dal 1881 forma gli allievi e le allieve che vogliono diventare Ufficiali della Marina Militare Italiana.
Fortemente voluta dall’Ammiraglio Benedetto Brin, nacque dall’unione della Scuola Navale del Regno di Sardegna e da quella Borbonica. L’Accademia venne edificata nella zona del Lazzaretto di San Jacopo che veniva utilizzato per la quarantena degli equipaggi che provenivano dal Levante. L’architetto Angiolo Badaloni completò la costruzione nel 1878, e la struttura venne inaugurata nel novembre 1881.

1928 – Grande eruzione dell’Etna: distrutta completamente Mascali

L’eruzione dell’Etna del 1928 ebbe inizio in autunno a novembre, e si concluse dopo 18 giorni dopo aver distrutto l’abitato di Mascali e interrotto le comunicazioni ferroviarie e stradali. Si sviluppò in diverse fasi iniziando con un’attività piroclastica dal Cratere di Nord-Est seguita dall’apertura di una frattura a 2.600 metri, nella Valle del Leone e la fuoruscita di una colata di magma fluido. Nella notte del 3 novembre una seconda frattura a 2100 metri di altitudine emetteva una colata che si diresse verso Sant’Alfio ma si arrestò senza raggiungere l’abitato.

1957 – Félix Gaillard diventa Primo Ministro di Francia

Felix Gaillard è stato un uomo di stato francese nato il 5 novembre 1919 a Parigi e morto il 9 luglio 1970 in mare, al largo di Jersey. È stato Presidente del Consiglio dei Ministri , sotto la Quarta Repubblica, dal 6 novembre 1957 al 15 aprile 1958.

Oggi nasceva – Mango

Mango, all’anagrafe Giuseppe Mango, conosciuto anche come Pino Mango (Lagonegro, 6 novembre 1954 – Policoro, 8 dicembre 2014), è stato un cantautore, musicista e scrittore italiano. Noto per la sua estensione vocale e per il suo stile che fondeva pop e rock con sonorità folk e world music, è stato definito dal critico musicale Mario Luzzatto Fegiz come un «autentico innovatore della musica leggera italiana».

I santi commemorati oggi

– San Leonardo di Limoges
Eremita

– Santi Callinico e compagni
Martiri
– Beata Cristina di Stommeln
Mistica
– San Felice di Genova
Vescovo
– San Felice di Toniza
Martire
– Sant’ Iltuto (Iltud Farchog)
Abate e fondatore
– San Melanio
Vescovo
– San Protasio di Losanna
Vescovo
– San Severo di Barcellona
Vescovo e martire
– Santo Stefano d’Apt
Vescovo
– San Teobaldo di Dorat
Sacerdote
– San Vinnoco
Abate

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori