Accadde oggi, Mary Shelley dà alla luce Frankenstein nel nel 1818

Era l’ 11 marzo del 1818 quando venne pubblicato il primo romanzo della scrittrice britannica Mary Shelley, “Frankenstein”. La prima edizione del libro usciva in forma anonima, raccogliendo numerose critiche a causa della presunta mancanza di insegnamento morale. L’autrice ne cura quindi una seconda edizione, che uscirà nel 1831, decidendo questa volta di firmare l’opera, lasciando così i critici spiazzati: “per un uomo era eccellente, ma per una donna è straordinario” scriveranno, specialmente considerata la giovane età dell’autrice, all’epoca della stesura poco più che diciottenne. Nonostante la fredda accoglienza iniziale, Frankestein (titolo completo Frankenstein: or, The Modern Prometheus) si rivela un best seller di enorme successo. Dalla pubblicazione del libro, la creatura di Mary Shelley è infatti entrata nell’immaginario collettivo, ispirando numerose opere sia in campo letterario che cinematografico e televisivo.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori