Al via alla sperimentazione delle auto a guida autonoma anche sulle strade italiane

L’ok è stato dato dalla direzione generale della Motorizzazione del ministero dei Trasporti, si inizia con Torino e Parma.

La Direzione generale Motorizzazione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha rilasciato oggi l’autorizzazione alla sperimentazione su strada pubblica del primo veicolo a guida autonoma in Italia.

E’ il primo via libera in merito dopo il parere positivo espresso il 22 marzo dall’Osservatorio tecnico di supporto per le Smart road. Scatta quindi ufficialmente nel nostro Paese la sperimentazione di veicoli automatici su strada pubblica.

Sulla nota del Mit infine si legge: “La sperimentazione riguarderà l’ambito urbano e l’ultimo miglio tipo D, E, F di precisi tratti stradali nelle città di Torino e Parma, nel rispetto di tutte le prescrizioni dettate dal gestore delle strade stesse e in presenza di un supervisore in grado di commutare tra operatività automatica e manuale del veicolo, in modo da garantire in ogni circostanza il rispetto massimo della sicurezza“.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori