Dopo il rientro dalla vacanze, oltre la ripresa del lavoro, c’è anche il ritorno per i più giovani fra i banchi di scuola, con annesse corse per libri nuovi ed usati, zaini e astucci. Un vero e proprio countdown che, tuttavia, non sarà uguale in tutte le regioni d’Italia.

I primi a tornare a scuola, infatti, saranno gli alunni di Bolzano, il prossimo 5 settembre. A seguire, sarà la volta delle scuole di Abruzzo, Basilicata, Friuli, Piemonte e della provincia di Trento, mentre gli ultimi a tornare agli studi saranno gli alunni delle province del Lazio, Friuli, Marche, Puglia e Toscana. Rispetto lo scorso anno, ci saranno meno ponti e più giorni di scuola.

Non differiscono di molto, invece, i ponti per le festività natalizie (in quasi tutte le regioni sarà pausa dal 23 dicembre al 7 gennaio), mentre l’attività scolastica terminerà fra il 9 e il prossimo 13 giugno 2018.

Share This:

Di Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori