Altre tensioni fra Iran e Arabia Saudita

L’Arabia Saudita ha formalmente accusato l’Iran di essere il responsabile degli attacchi di sabato scorso che hanno colpito due delle sue infrastrutture petrolifere più importanti.
In una conferenza organizzata a Riad, il portavoce del ministero saudita della Difesa, il colonnello Turki al-Malki, ha presentato quelli che ha descritto come i resti di droni e missili da crociera e che sono la prova innegabile dell’aggressione iraniana.

Teheran aveva da subito respinto le accuse di coinvolgimento e avvertito che avrebbe reagito immediatamente a ogni ritorsione.

Oggi gli Usa hanno annunciato sanzioni più severe contro l’Iran, sanzioni che la Russia giudica distruttive e inutili.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori