Keynote2017: iPhone8 e iPhone X, lo Steve Jobs Theatre apre le porte alle novità Apple

Lo Steve Jobs Theatre apre le porte al pubblico per accogliere il Keynote 2017, l’attesissimo evento della Apple. La Mela ha presentato, tra le altre novità, tre nuovi smartphone: iPhone 8, iPhone 8 Plus e il rivoluzionario iPhone X.

“All you need is love” dei Beatles è stata la colonna sonora dell’apertura del Keynote2017. Ad aprire le danze un commosso Tim Cook che, preceduto dalla proiezione di alcune frasi di Jobs, ha dichiarato “era giusto che fosse Steve a innaugurare il suo teatro”. Proprio oggi infatti il nuovo auditorium dedicato al fondatore della Mela ha apert le sue porte al pubblico accogliendo la presentazione di una serie di novità:

 

 

– iPhone 8 e e iPhone 8 Plus, disponibili da settembre

– iPhone X, l’edizione speciale per il decennale

– Addio al Touch ID: arriva il riconoscimento facciale

– L’Apple Watch diventa connesso

– Apple Tv in 4K

Ecco l’elenco dei prodotti lanciati nel corso della conferenza durante la quale Cook ha definito il nuovo iPhoneX -“il salto più ampio dai tempi del primo iPhone”.

“Per la prima volta è stato possibile toccare un software. Abbiamo cambiato il modo di lavorare e comunicare”-ha spiegato il CEO, lasciando poi parlare il video dei nuovi dispositivi: iPhone 8 e iPhone 8 Plus. Ha un nuovo processore A11 Bionic e una nuova Gpu, che promette di essere il 25% più veloce rispetto all’A10.  Sarà disponibile in tre colorazioni: argento, grigio e oro. L’iPhone 8 avrà ancora sola fotocamera, da 12MP. Mentre l’iPhone 8 Plus opta per la doppia. Potrà riprendere video in 4K. La doppia fotocamera garantirà una profondità utile per la realtà aumentata, diventata centrale per Apple, come dimostra anche il lancio di ARKit, il kit per gli sviluppatori dedicato al settore. Lo smartphone supporta la ricarica wireless. L’iPhone 8 parte da 699 dollari e l’iPhone 8 Plus da 799 dollari. Saranno disponibili dal 22 settembre, accompagnati dal rilascio di iOS11. Per quanto riguarda, invece l’iPhoneX le sue caratteristiche saranno: un design arrotondato, struttura completamente in vetro, schermo full screen e bordi limitatissimi. Il display è un Oled da 5,8 pollici e una risoluzione da 2436 x 1125, la più alta di sempre per un iPhone. Resistente all’acqua e disponibile in due colori: grigio e argento.  Sparisce il tasto Home. “Per attivare lo schermo basterà un tap sul display. Le app saranno disponibili facendo scorrere verso l’alto. Siri sarà accessibile con la voce o tenendo premuto per un paio di secondi il tasto laterale. Assieme al tasto Home sparisce anche il Touch ID: arriva il Face ID, il riconoscimento facciale. L’iPhone X sarà disponibile in due versioni, da 64 e 256 GB. E partirà da 999 dollari. Si potrà ordinare dal 27 ottobre e arriverà nelle mani dei primi utenti il 3 novembre.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori