Aria di magia al Social World Film Festival 2017

Il “Social World Film Festival”, organizzato nello splendido Comune di Vico Equense, è la mostra internazionale del cinema sociale ed un festival cinematografico unico al mondo, interamente realizzato da protagonisti under 35. Ieri con la conferenza stampa tenutasi presso l’Università Telematica Pegaso a Palazzo Zapata è partito ufficialmente il countdown per la prossima edizione; dal 23 al 30 luglio, infatti, si svolgerà la settima edizione della kermesse internazionale presentata dagli storici Roberta Scardola e Yuri Napoli.

Giuseppe Alessio Nuzzo, direttore generale del Social World Film Festival, ha reso noto il programma e svelato il nome della madrina di quest’anno: l’attrice Laura Morante. L’icona di bellezza e di bravura, Claudia Cardinale, invece, riceverà il premio alla carriera.

Sono 330 le opere selezionate, di cui 100 in anteprima, provenienti da 48 diverse nazioni.

Il tema di questa edizione sarà “Magia. Incanto, suggestione, meraviglia” proprio a ricordare che questo magnifico festival è partito da un sogno che poi è diventato una magica realtà.

Con la sua presenza alla presentazione del festival, il sindaco di Vico Equense, Andrea Buonocore ha inteso confermare la vocazione enogastronomica della città da lui amministrata e la disponibilità a crescere insieme a realtà giovani come quella del festival.

La cittadina costiera si trasformerà in salotto dell’industria cinematografica: dibattiti, conferenze, incontri e video library digitale per offrire on demand centinaia di titoli, tra cortometraggi, documentari e lungometraggi indipendenti.

Grandi film tutte le sere: “Le verità” (ambientato e girato a Vico Equense) di Giuseppe Alessio Nuzzo (lunedì 24 luglio), “La Bella e la Bestia” (martedì 25 luglio), “Io prima di te” di Thea Sharrock, “In guerra per amore” di Pif (giovedì 27 luglio), “Mine” di Fabio Guaglione e Fabio Resinato (venerdì 28 luglio). Omaggi ai compianti Paolo Villaggio, Pasquale Squitieri e Gian Luigi Rondi. Carrellata di documentari e cortometraggi della sezione “La Notte del Cinema” martedì 25 e mercoledì 26 luglio nell’antico palazzo della città. Eventi speciali dedicati alla serie tv “Braccialetti Rossi” e agli attori Cristina Donadio e Fabio De Caro protagonisti della scorsa stagione di “Gomorra – La serie” (giovedì 27 luglio).

Gran galà di premiazione sabato 29 luglio con sfilata sul red carpet e la consegna dei Golden Spike Awards.

Tra le novità di quest’anno c’è la collaborazione con Rai Cinema Channel che mette a disposizione un premio di tremila euro per l’acquisto dei diritti del cortometraggio.

Presenti alla conferenza anche Maurizio Capone, non nuovo ad esperienze cinematografiche come attore, e Gigio Rosa, che, con Radio Marte, godrà di uno spazio dedicato in cui ospiterà i registi dei film in concorso e molto altro ancora.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori