L’associazione Ali e Radici presenta Crisalide

Mercoledì 29 novembre, parte il laboratorio di Mind Control, in memoria del dr. Giuseppe D’Onofrio ( dirigente del P.S. Ospedale Arienzo- San Felice). Giovedi 30 novembre, parte il laboratorio Gaia, Protocollo Mindfulness Psicosomatica, per un’educazione alla consapevolezza globale e alla salute psicosomatica.

Il laboratorio di Mind Control

Il laboratorio ha lo scopo di supportare i pazienti oncologici e le loro famiglie nel percorso di trattamento farmacologico della malattia al fine di evitare stress psicofisico. L’obiettivo è quello di ridurre l’ansia, la depressione e i disturbi del sonno, legate all’accettazione del malattia stessa. Contribuire al miglioramento della qualità della vita, offrendogli un aiuto psicologico, gestire le emozioni e preservare le relazioni del paziente con il contesto familiare, sociale  e lavorativo. Saranno praticate tecniche di rilassamento che aiutano a riappropriarsi della propria identità. Le sessioni sono sia individuali che di gruppo.

Saranno organizzati 15 incontri di 1 ora e 1/2 ciascuno per la durata di 30 ore. Tutti i mercoledì dalle ore 17:00 alle 18:30, presso la sede dell’associazione Ali e Radici, via Laurenza 69, San Felice a Cancello (CE).

“La persona non è più vittima della malattia ma comandante della propria esistenza, deciderà come vuole sentirsi, trasformando la paura in fiducia e coraggio, riequilibrando il sistema corpo- mente” – dott.ssa Labellarte.

Laboratorio Gaia

Gaia è un percorso per il benessere individuale  e collettivo volto a favorire una maggiore consapevolezza di sé, per far entrare in sinergia la propria vita interiore con quella esteriore, al fine di raggiungere maggiore serenità. La strada per raggiungere la serenità mentale passa attraverso una pratica definita attenzione cosciente. Quest’ultima  é una meditazione che comporta di vivere il presente con consapevolezza. La Mindfulness è prestare attenzione al momento presente. Gli obiettivi sono: sviluppare una maggiore consapevolezza psicofisica, ridurre ansia e depressione, rafforzare la concentrazione, gestire le emozioni, offrire informazioni etiche, scientifiche  e culturali. La metodologia del corso sarà formata da tecniche di rilassamento,  respiro consapevole, esercizi di energetica, body scan psicosomatico, yoga, danze e movimento libero, esercizi di comunicazione ed empatia, disegno psicosomatico, circle time, condivisioni e supporto video. Conduce Premjeet Kaur Iavarone Concetta, operatore abilitata alla conduzione del protocollo Mindfulness psicosomatica Gaia. Saranno organizzati 15 incontri di 2 ore ciascuno per la durata di 30 ore. Tutti i giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00, presso la sede dell’associazione Ali e Radici, via Laurenza 69, San Felice a Cancello  (CE).

“Nutro gratitudine e profondo apprezzamento per i promotori del progetto Crisalide. Al territorio è offerta la possibilità di conoscere pratiche di benessere psicofisico e consapevolezza. Promuovere e condividere la pratica di Mindfulness è pura gioia” – Premjeet Kaur Concetta Iavarone.

 

Comunicato stampa

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori