Ballottaggio in Francia fra Macron e Le Pen: Francia chiamata al voto il prossimo 7 maggio

Saranno Emmanuel Macron e Marine Le Pen a contendersi la poltrona dell’Eliseo il prossimo 7 maggio. Domenica, infatti, è andata in scena in Francia il primo turno delle votazioni per decretare il successore di Hollande, ma i francesi e tutta l’Europa dovranno attendere altre due settimane a causa del ballottaggio.

I RISULTATI – Macron, leader del partito indipendente, ha ottenuto il 23,8% dei voti, mentre Le Pen – esponente del Partito di estrema destra DFront National – ha chiuso al 21,5%, un risultato comunque storico per il partito che mai prima d’adesso aveva raggiunto un risultato cosi alto. Terzo, e con un dignitoso – 19,9 – si è classificato Fillon, candidato del partito di centrodestra dei Repubblicani, mentre Mèlenchon ha ottenuto solo il 6%.

I COMMENTI DOPO IL VOTO – Le Pen ha cosi commentato i risultati del primo turno “La scelta a cui è chiamato il popola francese è fra una globalizzazione selvaggia, un mondo in cui i terroristi possono spostarsi indisturbati, e una Francia con delle frontiere rafforzate. Ho l’intenzione di liberare il popolo francese da questa élite arrogante, io sono la candidata del popolo”, mentre Marcon si è cosi espresso “In un anno abbiamo cambiato il volto della vita politica francese. Il sentimento profondo, millenario, che ha sempre condotto il nostro popolo, l’energia, l’impeto collettivo al di là delle divisioni hanno vinto. La vera sfida è decidere di rompere con il passato, dobbiamo aprire una nuova pagina della nostra vita politica. Voglio costruire una maggioranza di governo e di trasformazione».

La soglia del 20%, quindi, ha eliminato dalla corsa Fillon e Mèlenchon e lo sbarramento si è rivelato un elemento fondamentale del primo turno delle Presidenziali in Francia. Il confronto, adesso, resta aperto fra due modi di pensare e di vedere le cose completamente differenti, ma cheripercorre quanto successo nei mesi scorsi con le elezioni in Austria, America e Olanda.

 

 

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori