Andria, versa benzina su assistente sociale, fermata una donna

Le urla della vittima hanno attirato i vigili urbani presenti nell’edificio che hanno evitato il peggio.

Una donna è stata arrestata negli uffici comunali di Andria perché ha aggredito una assistente sociale. L’assalitrice ha cosparso la vittima di benzina e stava per utilizzare un accendino che aveva in tasca, le urla dell’assistente sociale hanno però attirato i vigili urbani presenti nell’edificio che sono riusciti a bloccare la donna. Sul posto sono giunte pattuglie del locale Commissariato della Polizia di Stato ed una ambulanza del servizio 118. La donna è al momento trattenuta sul posto, mentre per fortuna per l’assistente sociale solo un grande spavento ma nessuna conseguenza drammatica. Sono attualmente in corso le indagini per capire quale sia la ragione che ha spinto la donna a compiere il gesto.

 

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori