Bimba ferita durante sparatoria a Napoli, operata nella notte

La piccola di quattro anni è ricoverata presso il reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale Santobono, ed è in coma farmacologico.

È stata operata nella notte la bambina di quattro anni ferita ieri pomeriggio nell’agguato a piazza Nazionale a Napoli che aveva come bersaglio un pregiudicato di 32 anni. La piccola si trovava in compagnia della nonna quando è stata raggiunta da un colpo di pistola che l’ha colpita al torace.

Ricoverata all’ospedale pediatrico Santobono, è stata operata nella notte. L’intervento ha permesso di asportare il proiettile che è apparso integro. Nelle prossime ore sono programmate ulteriori indagini diagnostiche per una valutazione più accurata dei danni.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori