Bimbo sparito da ore: trovato morto nel canale

Un bambino di tre anni, è scomparso nei pressi di un canale artificiale che alimenta la centrale elettrica di Bassano del Grappa, nel Vicentino. Il piccolo stava giocando vicino al corso d’acqua, quando la madre lo ha perso di vista, inutili le tempestive ricerche.

Le ricerche sono durate tutta la mattina, dopo la scomparsa del bambino,di soli tre anni, figlio di immigrati ivoriani, ma senza un lieto fine: il piccolo è stato trovato morto. Secondo quanto si è appreso il piccolo stava giocando mentre i familiari si trovavano all’interno di un fabbricato di via Prosdocimo. La mamma ha dichiarato che improvvisamente il piccolo è sparito dalla sua vista. L’area è setacciata da polizia locale, carabinieri e polizia di stato. È stato richiesto anche l’arrivo di un elicottero. A destare particolare preoccupazione la vicinanza tra l’area in cui è scomparso il bimbo ed un canale in cui la corrente è particolarmente forte. Sul posto sono arrivati anche i sommozzatori. Nonostante la task force, il piccolo è stato trovato morto.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori