Bocelli eccezionale al Qurinale davanti a Xi Jinping

E’ stato uno spettacolo eccezionale il concerto tenuto da Bocelli al Quirinale in occasione della visita del presidente cinese Xi Jinping e della sua signora, in visita in queste ore a Roma.
Bocelli, davanti a circa 170 persone, si è esibito ed ha strappato gli applausi di tutta la cappella Paolina che si affaccia sul salone dei Corazzieri.

Tra i 160 invitati, il giovane presidente dell’Inter, Steven Zhang, presidente della potente holding Suning.

Una serata di gran gala, quella che si è tenuta al Quirinale, magistralmente messa in risalto dal genio dell’artista italiano.

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori