Bufera sulla Rai per il servizio su Predappio

Una vera e propria bufera sta investendo in queste ore la Rai, per un servizio mandato in onda sul tg regionale dell’Emilia Romagna, domenica sera nell’edizione delle 19.30, sulla commemorazione di Benito Mussolini avvenuta a Predappio.
Nel servizio, infatti, il rappresentante dell’Associazione Arditi d’Italia parla di Mussolini come “il più grande uomo storico che abbiamo avuto in Italia”, mentre un’altra intervistata, in divisa nera, ha asserito che “Bisognerebbe vivere il periodo per essere nostalgici, noi siamo fedeli, è diverso”.

E poi ancora svariate immagini del saluto romano per onorare il duce, le parole della nipote di Mussolini e altre frasi pro duce andate in onda in circa un minuto e mezzo di servizio. 

Share This:

Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori