Usa, George Bush Senior ricoverato in terapia intensiva

Il malore il giorno successivo ai funerali della moglie Barbara.

Il 41esimo presidente degli Stati Uniti, il 93enne George H. W. Bush, è stato ricoverato in ospedale poche ore dopo i funerali della moglie Barbara e si trova ora in terapia intensiva, dove “sta reagendo alle terapie e sembra sulla via del recupero”, ha detto il portavoce della famiglia, Jim McGrath.

La diagnosi parla di una “infezione che si è diffusa nel suo sangue. A preoccupare soprattutto la pressione sanguigna, che sarebbe precipitata nelle ultime ore almeno un paio di volte in cui si è temuto per il peggio. Ora si sarebbe stabilizzata ma l’età avanzata e le condizioni di salute già precarie di Bush complicano il quadro clinico generale.

Affetto del morbo di Parkinson, che lo costringe da anni su una sedia a rotelle, sabato George H. W. Bush ha assistito a Houston ai funerali della consorte Barbara, sua moglie per 73 anni: il matrimonio più lungo nella storia delle presidenze americane.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori