Cambridge Analytica: ulteriori chiarimenti per Garante

Il Garante privacy ha ricevuto oggi una delegazione di Facebook, guidata dalla responsabile europea privacy Yvonne Cunnane.

Mentre il primo chiede ulteriori chiarimenti “sulla possibile violazione dei dati personali di decine di migliaia di utenti italiani già individuati e di altri ancora da identificare”, la seconda mantiene le proprie posizioni nell’ambito dell’istruttoria sul caso Cambridge Analytica. Facebook, spiega una nota del Garante, “ha offerto piena collaborazione e provvederà a fornire tutti i chiarimenti in merito alle numerose questioni” poste dall’Autorità.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori