Casalnuovo accoglie la kermesse canora “Una città che suona – a Km zero”

 

Dopo il successo di “Una città che scrive” arriva a Casalnuovo la nuova kermesse musicale ideata da Giovanni Nappi: “Una città che suona– a km zero

Questa volta sarà la musica ad essere utilizzata come strumento a vantaggio dell’immagine della nostra Città. Una kermesse canora con artisti casalnuovesi

Con queste parole Giovanni Nappi, già fondatore dell’omonimo premio Giovanni Nappi, racconta il suo nuovo progetto in fieri. Dopo il successo di “Una città che scrive”, che ha raccolto 1700 richieste di partecipazione e ospitato, nella serata finale, Giancarlo Giannini, Casalnuovo si prepara a ospitare questo nuovo evento  nella Piazza Mafalda di Savoia. La data da segnare è sabato 7 ottobre, ore 20:30. Tra gli ospiti saranno presenti anche Marco Zurzolo con il Trio Napoletano e la partecipazione di Nello Daniele. Confida Nappi: Ci saranno Antonio Di Ponte con i Vesevo, Bruno Senese con i Suoni Lavici, Daniele Palladino con la sua Band. Non mancheranno anche giovani talenti come i The Motel, Alessandra De santis, Elena Grado, Giovanna Lauro, I Mary Jane e tantissimi altri. Insomma una kermesse dedicata alla musica in tutte le sue sfumature, passando dal rap alla musica tradizionale napoletana. Conclude Nappi  “Con la speranza che anche “Una città che suona” possa diventare un evento e partecipato aperto anche ai non casalnuovesi

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori