Con l’arrivo di Ancelotti, Sarri non è più l’allenatore del Napoli. L’ex mister azzurro, dopo tre anni all’ombra del Vesuvio, è pronto però ad una nuova esperienza.

Sarri piace molto allo Zenit di San Pietroburgo, pronto ad un biennale da oltre 4 milioni a stagione. Nei prossimi giorni Sarri potrebbe anche fare un salto in Russia e conoscere la proprietà dello Zenit che stravede per lui.

Tuttavia, sulle sue tracce c’è anche il Chelsea con Conte che sembra pronto a lasciare. La società londinese tenta molto Sarri che nei prossimi giorni potrebbe anche approfondire questa opportunità, anche se la clausola rescissoria di otto milioni chiesta dal Napoli può essere un ostacolo non semplice da superare.

Share This:

Di Giuseppe Secondulfo

Mi chiamo Giuseppe Secondulfo e sono uno studente laureando in lingue e letterature straniere presso l’Università di Napoli l’Orientale. Amo scrivere di calcio, reportages, e di attualità estera di cui sono un grandissimo appassionato. Nel tempo libero amo leggere, guardare documentari sull’arte, la cucina, approfondire la conoscenza delle lingue straniere e viaggiare. Sono un appassionato, oltre che del calcio, anche di tennis e di basket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori