Codice della strada, casco obbligatorio per ciclisti under 12

La commissione Trasporti alla Camera ha approvato il testo presentato da Forza Italia.

«Siamo orgogliosi che la maggioranza in Commissione Trasporti, dopo un confronto non facile ma sicuramente costruttivo, abbia recepito il nostro emendamento per introdurre l’obbligo del casco fino ai dodici anni per i bambini che vanno in bicicletta». Lo afferma il deputato Roberto Rosso di Forza Italia, primo firmatario dell’emendamento al nuovo codice della strada che prevede l’obbligo di indossare il caso per i giovani ciclisti under12.

“L’Italia nel 2017 – ha aggiunto Rosso – ha avuto 56 morti sulle strade per ogni milione di abitanti. Nel 2018 sono stati 11 i giovani ciclisti uccisi in strada in Italia. Non parliamo poi dei feriti, anche gravi, dei giovani sfregiati. Se con questo emendamento riusciremo a ridurre il numero di bambini morti, o di quelli che rischiano di portare a vita le cicatrici di un incidente evitabile, credo che avremo ottenuto un risultato straordinario, capace di allinearsi a quello degli altri paesi europei che hanno già introdotto l’obbligo del casco per i minorenni. La nostra battaglia continua in Aula per ottenere altri miglioramenti del codice della strada, oggi però portiamo a casa come Forza Italia un grande successo per la sicurezza dei nostri cittadini”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori