Cous cous nella mensa della scuola, la polemica delle mamme

Basta con il cous cous alla mensa scolastica. «Che c’entra con la dieta mediterranea?».

Pietra dello scandalo il menù multietnico proposto nelle scuole del capoluogo pugliese, rinomato per piatti della tradizione come orecchiette alle cime di rapa ma anche cozze e patate. «I bambini – dicono le mamme – non gradiscono, paghiamo il pasto per lasciarli a digiuno».  Nessuna polemica di tipo razzista; le mamme di Bari sono solo preoccupate e in una discussione su Facebook hanno chiamato in causa il sindaco, Antonio Decaro, e l’assessore comunale all’Istruzione, Paola Romano, dicendosi pronte a lanciare una raccolta firme per modificare il menù della mensa scolastica. Per dovere di cronaca, ci sono anche genitori che approvano la scelta di privilegiare quest’educazione alimentare.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori