Dnp, Passaretti: “Accetto la decisione di Sarri ma non la condivido”

Mario Passaretti, giornalista, è intervenuto in diretta a “Donne Nel Pallone, speciale # Bar Sport”, programma di Sonia Sodano in onda su Julie Italia, canale 19 del digitale terrestre.

Sarri alla Juve? Accetto la sua scelta ma non la condivido. A Napoli la squadra era stata fatta per Sarri, quindi ora credo che non cambieranno tanto le dinamiche della Juventus per meriti di Sarri”.

Il calcio mercato? Ormai è certa la partenza di Albiol, che poi lo stesso De Laurentis ha accettato questa uscita. Molto importante sarà l’entrata che sarà conseguenziale alle uscite. Sappiamo che il presidente, per sua gestione, non può affrontare delle spese onerose per poi devastare il bilancio societario. Quindi molto probabilmente gli acquisti che farà saranno i nomi che circolano sul web: Rodriguez e Manolas. Sul quale c’è un unico problema sulla clausola rescissoria; il presidente non vorrebbe pagare questi 36 mila euro. Mentre la Roma ne ha bisogno di 50 per poter ripratire, quindi è quasi un obbligo e ora bisogna trovare la forma di intesa tra le due società. Io rispetto più Totti che Sarri, lui ha difeso la sua squadra”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori