Estate 2019: ecco le spiagge preferite dai calciatori

A Ibiza sta giungendo un bastimento carico di calciatori ma l’altra meta che resiste è la Sardegna.Mentre Ibiza attende l’arrivo di Pavoletti, Perin e Bertolacci che hanno preso casa insieme, pure Pisacane e Izzo, Marchisio, Barzagli, Bernardeschi, Pjanic, Verratti, Sturaro, Ceravolo e Bani risponderanno ai presenti. Dopo il viaggio a Mauritius (scelta anche dall’atalantino Gosens) con la sua Federica, piomberà il milanista Bonaventura. Ma tanti sono attesi. Papu compreso, da Dubai, e venerdì Antonio Conte. Le Baleari fanno il pieno di calciatori. A Formentera c’è da sempre uno «zoccolo duro» formato da chi ha casa al Palace: Cerci, Pippo Inzaghi, Abate, Ambrosini. Dovrebbe aggiungersi pure Matri che si dividerà con Ibiza. Dove in barca veleggiano anche i super top, Messi e CR7 compresi. La Sardegna invece sarà protagonista da Cagliari in cui ci si muove per Santa Margherita di Pula, Villasimius, Costa Rei. «Santa» col Forte Village resta il paradiso per chi può permettersi un resort 5 stelle lusso. Sono attesi Immobile e Insigne, l’oggetto del desiderio di tanti Eriksen, Criscito e Hateboer, Bruno Alves, Castro, Srna, Pastore, Kolarov. A Villasimius fa base il gettonato attaccante dell’Empoli Ciccio Caputo. È Sardegna, ma Porto Cervo, da sempre, per il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic. In Costa Smeralda si aggirano gli atalantini Gollini, che ha scelto pure le Seychelles, e De Roon. A Mykonos, oltre al presidente del Cagliari Giulini, imperano gli spallini Petagna e Paloschi.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori