F1, Mick Schumacher farà test con Ferrari e Alfa Romeo in Bahrain

Mick Schumacher debutterà sulla Ferrari SF90 nel primo giorno dei test che seguiranno il Gp del Bahrain, martedì 2 aprile.

Mick Schumacher esordirà sulla Ferrari già nei prossimi test in Bahrain dopo il Gran Premio di domenica e dopo il suo esordio nel campionato F2 che parte proprio nel prossimo fine settimana. Il pilota tedesco della Ferrari Driver Academy (FDA) guiderà in entrambe le giornate, cominciando con la Ferrari e girando il mercoledì sulla vettura del team Alfa Romeo Racing.

Il figlio del sette volte campione del mondo ed ex ferrarista è un pilota della Drivers Academy Ferrari ma il suo percorso si sta sviluppando rapidamente e il suo esordio in rosso fa già sognare i tifosi. La notizia non è del tutto inattesa ma non ci si aspettava che, alla prima occasione della stagione, Mick cominciasse proprio dalla rossa. Per lui ora un lavoro di avvicinamento importante, soprattutto a livello fisico e mentale, alla prima gara della stagione in F2 e poi all’esordio su una F1 contemporanea dopo che aveva girato a Spa nel 2017 con la Benetton B194 con cui il papà aveva vinto il primo mondiale nel 1994. “Sono molto felice per questa opportunità. Non vedo l’ora di godermi questa incredibile esperienza”, dichiara.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori