Federcasalinghe al Consiglio regionale per parlare di comunità energetiche

Valeria Ciarambino – Vice Presidente del Consiglio Regionale, ha incontrato la delegazione di Famiglie nel Sole su richiesta di Obiettivo Famiglia/Federcasalinghe. Tema dell’incontro l’autosufficienza energetica della Campania, in particolare, attraverso l’azione delle Comunità Energetiche Solari e delle Comunità di autoconsumo. Presenti all’incontro anche Sabrina Della Rocca, presidente regionale ANTA e Ferdinando Finale, esperto di Sviluppo dell’occupazione e della formazione e Dominique Testa, presidente regionale Campania Obiettivo Famiglia Federcasalinghe, che ha dichiarato: <<Il sole dà un irraggiamento sufficiente alla Campania per tutte le necessità energetiche. Dobbiamo come donne informare sull’importanza dello sviluppo del fotovoltaico>>.

L’on. Ciarambino ha accolto le richieste dell’associazione affinché la Regione Campania si faccia promotrice di una corretta informazione e sensibilizzazione della cittadinanza su questi temi così rilevanti, al fine di favorire la crescita di una consapevolezza sia nell’uso dell’energia che nel risparmio energetico.

 

<<La Campania è tra le regioni maglia nera per la povertà energetica – spiega Valeria Ciarambino. Per questo spingere sulla transizione energetica e sulle fonti rinnovabili vuol dire non solo rispondere a un’emergenza ambientale, ma anche abbattere i costi delle bollette per le famiglie che oggi sono in difficoltà. La Campania non può perdere l’opportunità dei fondi PNRR per le comunità energetiche e su questo lavorerò perché Comuni, imprese e cittadini possano conoscere i vantaggi di questa grande opportunità e coglierla>>.

 

Il Comitato Tecnico Scientifico di Famiglie nel Sole, con il patrocinio Consorzio Intercomunale “Campania 25” Piedimonte Matese (CE), si sta mobilitando per l’organizzazione della “Giornata di Informazione sulle Comunità Energetiche”, il cui primo incontro avverrà entro il mese di maggio. Per i Comuni di questo Consorzio, ben 37, è stato chiesto un sostegno concreto alla Regione Campania per incentivare la nascita della prima Green Community della Campania, per la quale il governo, nell’ambito del fondo PNRR, ha previsto un finanziamento diretto, al fine di promuovere lo sviluppo energetico, turistico ed economico dei territori rurali e di montagna.

<<Grande soddisfazione per le dichiarazioni della vice presidente Ciarambino che ha aperto in Campania la possibilità di adoperarsi per una corretta informazione sulle comunità energetiche, obiettivo cardine della nostra associazione – afferma Federica Rossi Gasparrini, presidente nazionale Federcasalinghe. Per i Comuni del Consorzio Intercomunale di Piedimonte Matese ci attendiamo un incontro, a breve, con gli Assessorati di competenza per la Green Community. Noi ci crediamo!>>

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori