Finalmente Callejon ed il solito Higuain regalano i tre punti al Napoli contro il Sassuolo

Un’altra serata di festa per i tifosi azzurri: Napoli batte Sassuolo 3-1.

Comincia male però il match perchè Falcinelli realizza il rigore per gli emiliani che l’arbitro Giacomelli aveva fischiato pochi secondi prima.

Non si scompone il Napoli ed attacca con razionalità e pazienza. Il gol di Callejon che pareggia i conti è una liberazione per lui e per tutti i tifosi azzurri. Josè, infatti, da agosto in poi aveva segnato solo in Coppa Italia e Europa League. Stasera il primo sigillo in campionato, finalmente Josè.

Il Sassuolo gioca bene e non indietreggia, questo giova agli azzurri che trovano più spazi ed al minuti 42 trovano il sorpasso col solito Higuain che la mette dentro da pochi metri.

Nel secondo tempo, la squadra nero-verde mette paura a Reina solo al minuto 38, ed allora il Napoli capisce che deve chiudere il match e lo fa a 10 secondi dalla fine con la doppietta di Higuain che col sinistro fulmina Consigli.

In attesa di Udinese-Juventus, il Napoli vola a +4 sull’Inter che invece si è fermata a Bergamo.

 

 

Share This:

Massimiliano Alvino

Inguaribile sportivo, ex calciatore ed ex arbitro di calcio, giornalista da giugno 2012. Mi piace tutto quello che si chiama Sport, ma amo anche il teatro ed il cinema. Amo la musica di Jamiroquai, Trainspotting il film che rivedrei all'infinito, il Napoli la mia unica fede. Prima o poi comincerò a scrivere libri...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori