Formula 1, in Russia vince Hamilton

Vola Lewis Hamilton con la Mercedes, davanti al compagno Valtteri Bottas. Terzo posto per la Ferrari di Sebastian Vettel, quarto l’altro ferrarista Kimi Raikkonen. 

Doppietta Mercedes al gran premio di F1 di Russia. Il britannico ha fatto suo il GP di Russia, 16^ prova del campionato, mettendo in bacheca il suo 70esimo trofeo in F1 e, allungando a +50 punti in classifica (306 contro 256) nei confronti del ferrarista Sebastian Vettel, terzo al traguardo alle spalle anche dell’altro uomo Mercedes Valtteri Bottas.  Sorprendente quinto posto per Max Verstappen su Red Bull, partito dalla 19ma posizione.

Un vittoria netta, ma non limpida per il superpilota della Mercedes.”E’ stata una giornata difficile”, così un Lewis Hamilton soddisfatto al termine del gp di F1 di Russia che ha vinto davanti al compagno di squadra Valtteri Bottas.

“Abbiamo fatto un lavoro fantastico nel week end all’interno del team. E’ stato Bottas a farmi passare. Posso capire quanto sia difficile gestire le dinamiche del team, ma noi facciamo di tutto per l’esito del campionato mondiale”.

Anche Bottas, ha parlato di “giornata difficile”. “Abbiamo ottenuto il massimo dei punti, stiamo lottando per il campionato mondiale e per quello costruttori, siamo sulla buona strada. E’ sempre difficile prevedere quel che succederà”.

Al via Bottas e Hamilton hanno preso subito il comando e non l’hanno più ceduto, salvo una parentesi con Max Verstappen (Red Bull) autore di una rimonta prodigiosa partendo dalla 19^ posizione, che ha saputo approfittare del gioco dei pit stop. Per le Ferrari è stata un’altra occasione persa, segno di una stagione ormai quasi da archiviare salvo miracoli, il duello prosegue al GP del Giappone, domenica prossima.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori