Formula 1 Milan Festival, via alla quattro giorni dedicata ai motori

Dopo Londra (luglio 2017), Shanghai (aprile 2018) e Marseille (luglio 2018), in occasione dell’attesissimo Gran Premio Heineken d’Italia 2018 in programma all’Autodromo di Monza domenica 2 settembre, per la prima volta in assoluto la Formula 1 conquisterà il cuore di Milano dando vita una quattro giorni unica e inedita, un’esperienza imperdibile per gli tutti appassionati di motori e non solo!


L’anticipazione del Gran Premio di Monza, patrocinata dal Comune di Milano con la collaborazione di ACI, si terrà in uno dei luoghi più amati e iconici della città,  la Darsena. Una manifestazione che proporrà alla città una formula inedita di eventi e attività, tanta musica tra live e djset, istallazioni iconiche e spettacolari giochi di luce, totem interattivi rappresentativi dei vari team e megaschermi, esposizioni ed esclusive aree lounge, il tutto dal giorno fino alla sera e a ingresso gratuito.

Le grandi protagoniste della kermesse saranno le scuderie Ferrari e Alfa Romeo Sauber insieme ai piloti delle rosse Sebastian Vettel e Kimi Räikkönen; con Marcus Ericsson e Charles Leclerc, che per l’occasione (nei momenti liberi dalle prove) incontreranno il pubblico.

Il fulcro delle attività del festival sarà il F1 Park, che ospiterà una corsa dimostrativa attraverso un circuito cittadino mai visto prima, da Piazza XXIV Maggio (Porta Ticinese) a Piazzale Cantore – e viceversa – lungo Viale D’Annunzio, dando ai fan l’opportunità unica di avvicinarsi alle moderne monoposto della F1 e vederle in azione sulle strade del centro cittadino.

La sera, inoltre, ci sarà la F1 House, in cui ci si potrà scatenare lungo il molo del ‘porto’ di Milano e tra i suoi gettonatissimi locali – il lounge bar panoramico Vista Darsena e il take away gourmet Social Market Fish&Chips – a ritmo di musica e con la straordinaria partecipazione di numerosi personaggi del mondo dello sport, dello spettacolo e della tv.

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori