Francia, si dimette il premier Edouard Philippe: al suo posto Jean Castex

Il premier francese Edouard Philippe, premiato al ballottaggio che lo ha decretato di nuovo sindaco di Le Havre, ha rassegnato le sue dimissioni al presidente della Repubblica Emmanuel Macron e, qualche ora dopo, Jean Castex è stato designato come suo successore.

Il Premier si dimette dopo tre anni, probabilmente per la scarsa popolarità avuta durante la crisi mondiale o forse Philippe potrebbe ripresentarsi più avanti, puntando alle presidenziali del 2022 o del 2027. Elementi che complicano ulteriormente la missione di Castex, perché dietro formule di rito si cela la volontà di Macron di riscattare un calo di popolarità e un’emorragia di consensi che disegnano foschi scenari per le elezioni presidenziali del 2022.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori