Freud, la nuova serie Netflix dedicata al padre della psicoanalisi

Presentata in anteprima alla Berlinale 2020, è sbarcata dal 23 marzo su Netflix la nuova serie sul giovane Sigmund Freud.

Arriva su Netflix  Freud, co-produzione tra Germania e Austria. Una serie televisiva di genere thriller diretta da Marvin Kren che racconta una versione romanzata, tra giallo e noir, degli esordi del giovane Sigmund Freud, oggi più noto come il padre della psicanalisi. Vedremo Freud sulle orme di un serial killer nella Vienna del XIX secolo e con al suo fianco una sensitiva e un detective. Del cast principale di Freud fanno parte Robert Finster (Freud), Ella Rumpf (Fleur Salomé) e Georg Friedrich (Alfred Kiss). Tra gli altri interpreti troviamo Christoph Krutzler, Mercedes Müller, Rainer Bock, Philipp Hochmair, Anja Kling, Heinz Trixner, Lukas Miko, Aaron Friesz, Brigitte Kren, Martin Zauner, Johannes Krisch e Mathias Stein. La serie, che debutta su Netflix il 23 marzo, sarà composta da otto episodi da 45 minuti ciascuno.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori