Gaza: “Marcia del milione”, pietre contro i soldati

Gruppi di dimostranti stanno lanciando pietre contro soldati israeliani, senza per ora metterli in pericolo.
La “Marcia del Milione”,  indetta da Hamas ad un anno esatto dall’inizio della ‘Marcia del Ritorno’ per la rottura del blocco a Gaza , e’ iniziata nella tarda mattinata al termine delle preghiere nelle moschee, quando i fedeli sono saliti su autobus diretti verso il confine con Israele. Il ministero degli interni di Hamas ha avvertito i dimostranti che dovranno tenersi ad almeno 300 metri dalle postazioni militari israeliane, per garantire la propria incolumita’. Il ministero ha anche consigliato loro di non rispondere a chiamate telefoniche di sconosciuti, che potrebbero provenire dall’intelligence di Israele. Intanto il ministero della Sanità di Gaza ha annunciato la morte di Mohammed Jihad Jawdat Saad (20 anni), ferito ieri durante scontri con l’esercito israeliano lungo la barriera difensiva. Secondo l’agenzia Wafa durante gli scontri di ieri sono stati feriti 10 manifestanti.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori