Google lancia YoutubeMusic e sfida Apple e Spotify

Google rilancia il suo servizio YouTubeMusic, sfidando Apple e Spotify. La app partirà il 22 maggio negli Stati Uniti, Corea del Sud, Messico, Australia e Nuova Zelanda, con altri 14 Paesi a seguire nelle settimane successive, compresa l’Italia.
Si tratta di un servizio virato sull’offerta musicale – e non video – che prevede un’offerta gratuita con pubblicità e una versione premium, chiamata YouTube Music Premium, per 9,99 dollari al mese, che oltre a essere priva di inserzioni permetterà i download offline, o di far andare la musica in background. Chi vorrà anche i video avrà a disposizione l’offerta YouTube Premium per 11,99 dollari al mese. Mentre il suo precedente servizio musicale, Google Play Music, sarà progressivamente chiuso.
Secondo Usa Today, c’è anche l’idea di usare il Google Assistant, l’assistente digitale basato su intelligenza artificiale, per fare migliori raccomandazioni sulla musica da ascoltare agli iscritti a YouTube Music.YouTube è il primo sito per la musica online, ma i suoi 1,5 miliardi di visitatori mensili lo usano soprattutto per ascoltare canzoni gratuitamente attraverso i video. Ora Google sembra voler competere direttamente con Spotify, il primo servizio di streaming musicale, e con Apple.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori