Governo giallo-rosso, Di Maio: “Tutto dipende dal voto su Rousseau”

Dopo giorni di trattative e incontri tra M5S e Pd, è arrivata la settimana decisiva per il probabile governo giallorosso. 

Dal voto sulla piattaforma Rousseau previsto per domani, dipenderanno le sorti dell’esecutivo nascente. Luigi Di Maiodurante la riunione dello stato maggiore del M5s tenuta questa mattina a Palazzo Chigi, secondo alcune fonti avrebbe detto che “dipende tutto” dal risultato della consultazione su Rousseau.

Il premier incaricato Giuseppe Conte dovrebbe concludere le proprie consultazioni oggi, incontrando un gruppo di terremotati del Centro Italia e una delegazione di persone disabili. Poi dovrebbe riunire nuovamente i capigruppo pentastellati e dem per mettere a punto una sintesi di questi giorni di riunioni a Palazzo Chigi. Il nodo vicepremier rimane ancora il più delicato: la soluzione – ipotizzata dallo stesso Conte – potrebbe essere quella di riconfermare lo schema con due vice del precedente esecutivo, nominando Luigi Di Maio per il M5s e Dario Franceschini per il Pd. Sul fronte Pd, invece, alle 13 Nicola Zingaretti riunisce la cabina di regia del partito al Nazareno, con il presidente Gentiloni, i vicesegretari Orlando e De Micheli, i capigruppo Marcucci e Delrio, le vicepresidenti Ascani e Serracchiani e il tesoriere Zanda.

Gli iscritti alla piattaforma potranno votare dalle 9 alle 18. Il quesito sarà il seguente: “Sei d’accordo che il MoVimento 5 Stelle faccia partire un Governo, insieme al Partito Democratico, presieduto da Giuseppe Conte?”. La votazione è stata decisa nonostante ad aprile scorso Rousseau sia stato sanzionato dal Garante della Privacy Antonello Soro, in quanto non garantiva né la sicurezza e né la segretezza del voto degli iscritti, il cui risultato può essere manipolato – senza lasciare traccia – dagli amministratori del sistema. La Casaleggio Associati ha assicurato di avere adottato alcune migliorie mirate a garantire la libertà e la segretezza del voto.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori