Guerra: Putin invade l’Ucraina, la Nato si prepara

La guerra è scoppiata in piena notte. Evoluzione e scenari di un conflitto che può far tornare il mondo a 70 anni fa.

Guerra: Putin invade l’Ucraina

Gli occhi del mondo, gli occhi dell’Europa tutta, sono incollati alle televisioni. La guerra è alle porte dell’Europa, come 70 anni fa: la Russia ha invaso l’Ucraina superando il confine con carri armati e truppe di terra. L’obiettivo potrebbe essere quello dell’annessione della zona del Donbass o, come alcuni ritengono, la conquista dell’Ucraina tutta. In entrambi i casi, in queste ore, sono state criminalizzate le azioni del leader russo da parte di tutta l’Ue. Gli alleati, che prima erano forti anche in Italia vedi Salvini e le destre d’Europa in generale, tacciono.

Secondo le televisioni estere ci sarebbero già le prime vittime e sarebbe iniziato l’esodo della popolazione Ucraina verso Ovest. L’escalation non è stata fermata ed ora bisogna fermarsi un attimo a riflettere per evitare mosse azzardate. In Italia Draghi ha convocato già il consiglio di sicurezza.

Le forze Usa, attualmente schierate ai confini della Nato che termina in Polonia, non sembrano in odore di intervento. La situazione tra le due superpotenze mondiali non è mai stata così tesa. Il mondo sembra davvero sull’orlo di una crisi dalla quale potrebbe esserci un punto di non ritorno.

Segui anche le News politiche della settimana. In replica alle 15 ed alle 17 sulle frequenze di Radio Onda Music.

Share This:

Daniele Naddei

Giornalista iscritto all'ordine dei Giornalisti Pubblicisti della Campania da maggio 2014. Caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori