I chiaroscuri del desiderio con Otello Ferdinando a Sala Ichos

Continua fino a stasera, domenica 13 marzo, alle 19, a Sala Ichòs lo spettacolo “OTELLO  FERDINANDO ovvero dello scuro e del chiaro oggetto del desiderio con Teresa Addeo, Rosalia Cuciniello, Giuseppe Giannelli e Pietro Juliano. Le scenografie sono a cura del Collettivo Ichós, i quadri di Peppe Zinno, le musiche di Gino Protano e le luci di Ciro Di Matteo. La drammaturgia e la regia sono a cura di Salvatore Mattiello.

“Io insinuo signori? No! ma lo confesso: spiare nel vizio è la piaga della mia natura! Qui sono il solo, ma di là dove sedete voi è pieno di gente come me: schiere di eredi senza averne fecondato uno! Tutti a mia immagine e somiglianza! Sei entrata medicina mia nelle loro vene e hai lavorato bene! Ora, come i patroni delle migliori Democrazie del mondo fanno con voi, e con me quando sono tra voi, mi accingo a disporre a mio piacimento le pedine di qui, prima assecondandone i desideri, poi manipolandoli con astuzia, deviarli, verso il compimento di ciò che solo gli stolti chiamano destino.”

Sala Ichòs

Via Principe di Sannicandro 32/A – San Giovanni a Teduccio (NA)

Fermata metro linea 2: San Giovanni a Teduccio – Barra

Lo spazio è dotato di ampio e gratuito parcheggio.

Info e prenotazioni: 335 765 2524 – 335 7675 152 – 081275945 (dal lunedì al sabato dalle 16 alle 20 – domenica dalle 10 alle 17)

Giorni e orari: domenica alle 19:00

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

No Banner to display

Cultura a Colori