I vincitori del premio CortoCulturalClassic 2020 diretto da Massimo Andrei

Grande successo di pubblico e critica per il premio CortoCulturalClassic 2020, dedicato al cinema giovane, in collaborazione con il Comune di Palma Campania e con l’Assessorato alla Cultura presieduto dalla Dott.ssa Elvira Franzese si è svolta una serata piena di magia a sostegno dei giovani cineasti che hanno avuto la possibilità di farsi conoscere e promuovere le loro opere.

Riceviamo e pubblichiamo.
 
Il Direttore artistico Massimo Andrei afferma che quando si dà un premio all’arte del cinema ai giovani, allora s’incoraggia un’arte, si incoraggiano le nuove generazioni a dare sempre il meglio che, si sa, non è mai poco di questi tempi e con lo staff tecnico coordinato da Lorenzo Maffia e da tutte le Associazioni del territorio di Palma Campania, in collaborazione con la ‘Napoli Cultural Classic’ si è giunti a dei risultati alta qualità a sostegno dell’arte cinematografica in un territorio meritevole di attenzioni.
La serata dei ‘Corti Cultural Classic 2020’, è stata condotta dall’attore Andrea Fiorillo accompagnato dagli attori Federico Le Pera, Graziano Scarabicchi, Giordano Petri, Antimo Casertano e da una bellissima e bavissima madrina l’attrice Giulia Fiume e dal casting director Armando Pizzuti che hanno omaggiato il cinema leggendo delle riflessioni di Federico Fellini.
A giudicare i corti vincitori, è stata la giuria presieduta dall’attore e regista Massimo Andrei e composta dal casting director Armando Pizzuti, dal Presidente dell’associazione Napoli Cultural Classic Dott. Carmine Ardolino, dagli scrittori Carmen Verde ed Alex Oriani, autori del romanzo rivelazione dell’anno ‘Tutta la vita dietro ad un dito’, dall’architetto Giuseppe Marino allievo di Officina Teatro di San Leucio, dal Presidente Onorario Prof. don Lino D’Onofrio, dal musicista e produttore Lorenzo Maffia nonché dall’Assessore alla Cultura del Comune di Palma Campania, Dott.ssa Elvira Franzese.
Ospite della serata l’attore Vincenzo De Lucia nei panni di Maria De Filippi. Omaggio ad Ennio Morricone con la soprano Katia Cerullo..
Momento emozionante con l’attore Andre Fiorlllo e il super ospite l’attore Andrea De Maria che con il direttore artistico Massimo Andrei hanno dato vita ad un separietto di ricordi legati alla figura di attore in continuo cambiamento.
Straordinario l’incontro tra il regista Mimmo Calopresti e il direttore artistico Massimo Andrei nell’affrontare la problematiche lavorative nel campo cinematoggrafico. Il regista Mimmo Calopresti riceve il premio Napoli Cultural Classic come uomo di cultura e di cinema 2020
I corti sono:
Miglior Attore Protagonista
‘L’oro di famiglia’ – Danilo Arena
Migliore Attrice Protagonista ex equo
‘Il compleanno‘ – Anna Ferruzzo
‘L’attesa’ – Lucianna De Falco
 
 
Migliore Attore Non Protagonista
‘Venere è un ragazzo’ – Davide Crispino
 
 
Migliore Attrice Non Protagonista
‘Insane love’ – Miriam Dalmazio
 
 
Migliore Regia
‘Apollo 18’ – Marco Renda
 
 
Migliore Sceneggiatura
‘La bellezza imperfetta’ – Davide Vigore
Migliore Fotografia
‘Insane love’ – Vladan Radovic
Nessuna descrizione disponibile.
Migliore Montaggio
4) ‘Insane Love’ –
Migliore Colonna Sonora
”A livella de’ creature’ – La Maschera
 
 
Migliore Costume
‘Venere è un ragazzo’ – Alba Kia (Chiara Ferrara)
Migliore Scenografia
‘Il compleanno’ – Ilaria Sadun
Migliore Cortometraggio
‘L’oro di famiglia’
 
 
Fuori concorso il corto del regista Emanuele Pellecchia con l’attore Vincenzo Merolle.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori