La indovino con una nota…torna Sarabanda!

A vent’anni dalla prima puntata, Sarabanda è tornato su Italia 1, dal 13 giugno con una nuova edizione. Un format di 3 puntate prodotto da Endemol Shine Italy, regia di Sergio Colabona e al timone Enrico Papi.

Il meccanismo del gioco vede in gara 8 concorrenti – 4 campioni storici e 4 nuovi aspiranti campioni – il tutto basato su velocità, memoria e un pizzico di strategia che serviranno per superare i giochi, alcuni dei quali completamente nuovi, insieme ad altri già collaudati come l’asta musicale, il Pentagramma, lo Spaccasecondo e, per il gran finale, il “7×30”.

Tra le novità della nuova edizione c’è la sigla “Mooseca”, la hit del conduttore che sta spopolando sul web con milioni di visualizzazioni.

La prima puntata di Sarabanda, trasmessa martedì, ha sancito la vittoria di Luca, il concorrente che ha sconfitto tutta la vecchia guardia scontrandosi al “7×30” con Coccinella. Il revival è piaciuto grazie alla presenza delle solite prove musicali che in passato avevano conquistato milioni di appassionati ma non ha convinto a causa dell’eccessiva durata. Ai tempi, il famoso quiz originale durava poco più di mezz’ora e le prove si susseguivano a ritmo incalzante, senza nessun tipo di pausa mentre questa puntata si è protratta per quasi tre ore, diventando a tratti un po’ noiosa.

Sarabanda sì, Sarabanda no?

Aspettiamo la prossima puntata per il verdetto, martedì 20 giugno 21.10 su Italia 1.

“E allora…Mooseca!”

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori