Nicasio Anzelmo tra i premiati de L’Ombra della Sera

Nicasio Anzelmo, direttore artistico del Calatafimi Segesta Festival – Dionisiache 2017, è tra i premiati de L’Ombra della Sera. Il riconoscimento, inserito all’interno del Festival Internazionale Teatro Romano di Volterra, a coloro che si sono distinti nel campo teatrale.


Queste le motivazioni: “Un uomo di teatro a 360 gradi. Dal 2015 è direttore artistico de ‘Le Dionisiache’, festival al quale ha saputo ridare vita, dopo anni di regresso e chiusura, con una linea artistica capace di coniugare i classici col gusto della novità e della ricerca, grazie a un sistema di laboratori e residenze teatrali che in tre edizioni ha consentito a centinaia di giovani artisti di vivere l’atmosfera del festival e di sperimentarvi il proprio lavoro”.
    Negli anni scorsi hanno ricevuto il premio Ombra della Sera, tra gli altri Massimo Ranieri, Gabriele Lavia, Arnoldo Foà, Giuliana Lojodice, Franca Valeri, Alessandro Gassman, Giorgio Albertazzi, Antonio Calenda, Leo Gullotta, Paola Gassman, Roberto Herlitzka, Glauco Mauri, Ivana Monti, Masolino d’Amico, Eros Pagni, Fernando Arrabal.
    Intanto prosegue la programmazione del Calatafimi Segesta Festival. Domani sabato 12 agosto, in occasione del 150esimo anniversario della nascita di Luigi Pirandello, alcune delle sue novelle siciliane saranno raccontate nell’alba di Segesta (5 del mattino) con lo spettacolo Le corde pazze.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori