Le 5 città italiane più belle di sempre secondo i nostri lettori

Una lista di bellissime città da visitare in Italia? Eccole! Abbiamo fatto votare i nostri lettori ed è venuta fuori la lista. Da Nord a Sud dello Stivale, il meglio che ogni Regione italiana sa offrire, tra monumenti storici, scorci panoramici e borghi unici dove il tempo sembra essersi fermato all’anno 1000. Ecco le prime cinque.

1. AOSTA

“La vecchia Aosta di cesaree mura ammantellata, che nel varco alpino èleva sopra i barbari manieri l’arco di Augusto…”. Così scriveva il Carducci per descrivere l’aspetto di questa città murata fondata dai Romani, circondata dalle montagne più belle d’Italia. Aosta vanta un centro storico a misura d’uomo, perfetto da girare a piedi magari dopo una giornata nel vicino Parco Nazionale Gran Paradiso. Se entrate nel capoluogo dalla Porta Pretoria, ingresso est, godetevi il fascino delle rovine del Teatro Romano.

 

2. TORINO

Una città profonda, disse De Chirico, soprattutto dal punto di vista artistico. Da capitale d’Italia a capitale del cinema, Torino vi aspetta per un viaggio nella storia: dai salotti degli intellettuali alle prime immagini in movimento. Il punto di partenza è Piazza Castello, con i palazzi Reale, Madama e Carignano. Poi via nelle chiese a tu per tu con la Sacra Sindone, conservata al Duomo nella Cupola del Guarini. Dal sacro al profano il passo è breve, con una visita al Museo Egizio, al Museo del Cinema e alla Mole.

 

3. GENOVA

Affacciata sul mare e con il porto più importante d’Italia, Genova ha tanto da raccontare. Il suo centro storico medievale è un reticolo di vicoli da esplorare (carruggi), ed è caratterizzato da grandiosi palazzi cinquecenteschi (rolli), 83 in totale di cui 43 riconosciuti come Patrimonio UNESCO. La città cantata dal grande De Andrè vi aspetta con il Galata Museo del Mare, un acquario gigante, il Palazzo Reale, la sua Galleria degli Specchi e un faro (Lanterna) di 117 metri!

4. SANREMO, Imperia

Sanremo profuma di fiori, diverte col gioco d’azzardo e allieta con le melodie italiane. Il suo fascino senza tempo attrae turisti durante tutto l’anno con le sue innumerevoli manifestazioni (Festival della Canzone in primis) e il suo storico Casinò. Dopo una partita di Balck Jack, scendete a piedi in Piazza Bresca per un aperitivo “local” e proseguite la serata sul lungomare tutto palme. L’indomani organizzate una gita a Bussana Vecchia, un villaggio di artisti sorto sulle rovine di un borgo medievale abbandonato.

5. VENEZIA

Venezia è sublime, unica, inimitabile. Un vero e proprio miracolo sull’acqua da visitare almeno una volta nella vita, soprattutto durante il Carnevale, che qui si traduce in arte allo stato puro. Non possiamo stilare una lista delle sue attrazioni da non mancare, perché qui tutto fa magia, ma dobbiamo assolutamente nominare Piazza San Marco, il cuore dell’isola, con la Basilica dai grandiosi mosaici. A spaccare la città in due, il Canal Grande, percorso in lungo e in largo da gondole e vaporetti.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori