Caserta: arrestato 28enne per l’omicidio del padre

Daniele Leggiero è stato arrestato ad Alife, nel casertano, per l’omicidio del padre. All’inizio avevano parlato di un incidente, poi le indagini dei carabinieri hanno smentito questa versione ed hanno arrestato la madre, Patrizia Navarro. Durante l’interrogatorio però la donna si è contraddetta più volte e stamattina gli inquirenti hanno arrestato il figlio. Il ragazzo ha confessato di averlo accoltellato per proteggere la madre da un pestaggio. Il padre,il cinquantenne Giuseppe Leggiero, proprietario di un caseificio, è morto in ospedale. Sembra che si stesse consumando l’ennesima lite tra i due coniugi, nel caseificio di famiglia, quando il ragazzo ha tentato di difendere la madre, prima lanciandogli degli oggetti che aveva a disposizione, poi colpendolo con una coltellata al torace. Al momento si trova agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori