Nebbia a Napoli. Voli cancellati, in ritardo e dirottati

Una vera e propria rarità, una fitta coltre di nebbia stamane nascondeva il Vesuvio.

Non sono tardati ad apparire i primi problemi causati dalla scarsa visibilità in città, ancora di più in una città abituata al sole con il cielo sgombro da nuvole. Le principali ripercussioni si sono abbattute sul traffico aereo, sono stati 14 i voli rinviati e poi gradualmente è stata ripresa la partenza. Un volo da Praga è stato cancellato e altri due sono stati dirottati su altri scali. Invece tre sono stati i voli in partenza cancellati, almeno per il momento.

Bloccati, quindi, in aeroporto i tifosi napoletani che dovevano volare a Manchester, in occasione della partita di Champions League. Per loro – che a Venezia avrebbero dovuto cambiare aereo – persa la coincidenza è scattato un altro piano di volo con scalo a Roma.

Share This:

Mara Auricchio

Letterata. Amo l’arte in ogni sua forma ed espressione, viaggiare e caffè&chiacchiere con gli amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori