L’addio a Johnny Hallyday, migliaia di fans per l’ultimo saluto (VIDEO)

Era la risposta francese a Elvis Presley. Johnny Hallyday è stato salutato da migliaia di persone lungo gli Champs Elysées nella capitale francese.

L’omaggio toccante a Johnny Hallyday si è consumato oggi, durante le sue esequie. L’artista è morto nella notte tra martedì e mercoledì a 74 anni. Davanti alla chiesa della Madeleine, accanto alla bara bianca del cantante, ha preso la parola il presidente della Repubblica, Emmanuel Macron, visibilmente commosso. «Miei cari compatrioti, siete qui per lui, per Johnny Hallyday. Sessant’anni». E la folla immensa grida «Johnny, Johnny». 

Il cantante monumento della musica francese, all’anagrafe registrato come Jean-Philippe Smet, era stato ricoverato nella notte tra domenica e lunedì per problemi respiratori. Da mesi era sottoposto ad un trattamento anti-cancro a Parigi. Più volte la famiglia ha cercato di smentire le indiscrezioni allarmistiche diffuse da alcuni media. Con una carriera di 55 anni alle spalle, aveva dichiarato di recente di voler preparare un nuovo album in studio con una tournée estiva nel 2018. Nonostante la malattia, da lui stesso annunciata nel marzo scorso, mantenne l’impegno di cantare in tournée con le Vieilles Canailles la scorsa estate, assieme agli storici amici e cantanti Jacques Dutronc e Eddy Mitchell. Quella resterà la sua ultima apparizione sulla scena.

 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cultura a Colori